Naruto Universe Forum

Forum dedicato all'Anime & Manga di Naruto:tutte le puntate di Shippuden e molto altro
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Hidan-Kakuzu

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fElIx94
FOUNDER
avatar

Numero di messaggi : 111
Età : 24
Data d'iscrizione : 24.04.08

MessaggioTitolo: Hidan-Kakuzu   Sab Mag 24, 2008 3:40 pm


Hidan è un ninja traditore di un villaggio che non è stato identificato (nell'elenco dei villaggi sembra appartenga all'ormai distrutto villaggio del Fiume, dove fu estratto Shukaku); egli era l'ultimo ad essere entrato nell'organizzazione prima di Tobi. Il primo kanji che forma il suo nome è lo stesso che si utilizza per simboleggiare la torre dello shogi, lo stesso succede per il compagno Kakuzu. Questa simbologia non è utilizzata a caso, in quanto fa parte di una metafora utilizzata dall'autore, simboleggiando Shikamaru Nara con il Cavallo e la nuova generazione dei giovani di Konoha con il Re. Fisicamente si presenta come un giovane di medio-alta statura, con capelli bianchi e occhi di colore fucsia. Hidan ha fede in una particolare religione, che ha come dio Jashin, religione che predica il massacro e l'assassinio. Nel Jashinismo, qualsiasi cosa che non sia la distruzione totale è considerata un peccato. Essendo molto religioso, Hidan rifiuta di combattere il Nibi senza aver pregato prima, chiedendo al suo dio niente meno che un'uccisione, oppure, se egli è costretto a catturare viva la sua vittima, perdono.
Hidan è un essere immortale, tuttavia non viene rivelato come mai egli possieda questa caratteristica: pur essendo stato ferito diverse volte, non è mai morto. È anche stato in grado si sopravvivere alla propria decapitazione per mano di Asuma Sarutobi e, nonostante questo, ha mantenuto la capacità di parlare. Tuttavia egli non era in grado di controllare i movimenti del proprio corpo, una volta separato dalla testa. In tale circostanza, Kakuzu aveva ricucito la testa di Hidan al suo posto; sebbene egli possa guarire da queste ferite mortali, è necessario qualche tempo affinché sia in grado di ristabilirsi completamente, come afferma Kakuzu quando lo avverte che la sua testa sarebbe potuta cadere di nuovo se non avesse fatto attenzione. L'immortalità di Hidan è la ragione principale per la quale è stato messo in squadra con Kakuzu; quest'ultimo, essendo Hidan immortale, può sfogarsi utilizzando appieno le sue tecniche senza timore di uccidere il compagno.
Hidan in combattimento utilizza una falce a tre lame, che egli utilizza lanciandola, recuperandola poi con una corda. Lo scopo dell'arma tuttavia è solo quello di procurare anche solo una minima ferita all'avversario, per dare modo ad Hidan di ingerirne il sangue.Il ninja quindi si ferisce, disegnando con il piede un triangolo equilatero inscritto in un cerchio; Quando entra all'interno di questo, subisce una trasformazione: la sua pelle diventa di colore nero, con linee bianche che appaiono all'incirca nelle stesse posizioni delle ossa. Una volta che il rituale è completato, Hidan ed il suo avversario sono collegati; qualsiasi danno inflitto a lui viene automaticamente inflitto anche al suo avversario, come se fosse una bambola voodoo. Hidan usa quindi la lama della sua falce, assieme ad un'altra asta appuntita, per infliggersi ferite più precise, che mirano non a provocare ferite mortali, ma solo a far provare dolore all'avversario. Nonostante le ferite siano dolorose anche per Hidan, questi sembra godere del dolore. Inevitabilmente, Hidan uccide infine il suo avversario trapassandosi il petto con l'asta, senza lasciare scampo. La debolezza della tecnica è che funziona solo quando Hidan si trova all'interno del cerchio; se esce dal simbolo infatti si rompe il collegamento ma non la tecnica. La trasfomazione di Hidan rimane, permettendogli di ristabilire il collegamento semplicemente rientrando nel cerchio.
Quando appaiono per la prima volta nel manga, Hidan e Kakuzu hanno catturato il demone Nibi, che è stato in seguito portato via da Zetsu. Subito dopo sono entrati nel Paese del Fuoco alla ricerca di un altro bersaglio. Qui hanno attaccato un tempio ed ucciso i monaci, per riscattare la taglia posta su uno di essi. Tuttavia, mentre Kakuzu incassa il denaro, Hidan viene assalito da un team di quattro ninja inviato dal Villaggio della Foglia, composto da Asuma Sarutobi, Shikamaru Nara, Kotetsu Hagane e Izumo Kamizuki. Asuma quindi perisce, colpito dal rituale di Hidan dopo un lungo combattimento. il resto del team riesce a salvarsi in quanto la coppia di ninja ricercati viene richiamata dal capo di Alba per sigillare i demoni Nibi e Sanbi. Shikamaru decide allora di vendicare il defunto maestro con l'aiuto di Choji e Ino, ai quali si unirà anche Kakashi. Dopo aver separato Hidan da Kakuzu, Shikamaru lo affronta da solo. Hidan inizia il suo rituale convinto di utilizzare il sangue dell'aversario, quando in realtà sta utilizzando quello di Kakuzu, preso da Kakashi poco prima. Grazie a questo Hidan distrugge uno dei cinque cuori di Kakuzu. Shikamaru quindi ferisce Hidan con un lungo pugnale, e dopo averlo intrappolato con la Tecnica dell'evocazione delle Ombre lo fa esplodere in pezzi con delle carte esplosive, seppellendolo nella foresta del suo Clan, per sempre.




Kakuzu è un ninja traditore del Villaggio della Cascata ed il partner di Hidan. Il primo kanji del nome Kakuzu è il simbolo utilizzato per indicare l'alfiere nel gioco dello shogi, come accade anche nel nome del compagno Hidan. É uno dei personaggi che ha vissuto più a lungo, essendo in vita sin dai tempi del Primo Hokage e avendo combattuto contro di lui. È il tesoriere di Alba, colui che amministra le casse dell'organizzazione. Lui e Hidan vengono chiamati spregiativamente dagli altri membri di Alba il "Team degli zombie" in quanto entrambi possiedono caratteristiche che li rendono immortali.
Kakuzu si presenta come un uomo dalla testa quasi completamente coperta, sia da un grande cappuccio bianco, che da un bavaglio nero che gli copre la maggior parte del volto; coperta è anche la fronte dal coprifronte barrato del suo villaggio. L'unica parte che resta scoperta del volto sono gli occhi, di colore verde. Il corpo è coperto per la maggior parte del tempo dal mantello dell'organizzazione, ma quando questo viene tolto la pelle sottostante rivela dei tagli profondi ricuciti con delle fibre nere ,in realtà fili di chakra; inoltre la schiena di Kakuzu presenta impiantate quattro maschere, ciascuna rappresentante un animale. Le fibre nere formano la maggior parte della struttura fisica di Kakuzu, che può controllare con la propria volontà; le fibre corrono per tutto il suo corpo sottopelle tenendolo insieme come una bambola di stracci. Le fibre possono essere utilizzate anche per estendere una particolare area del corpo come un braccio o una mano, o utilizzate per curare altre persone, riattaccando arti perduti. Apparentemente non c'è limite alla quantità di fibre che Kakuzu può creare, infatti trasformandosi al suo livello massimo di potenza in un enorme creatura composta quasi interamente di fibre.
Questa struttura fisica unica gli consente di integrare nel suo corpo organi estranei, a condizione che questi siano strappati da altre persone mentre queste sono ancora in vita. Kakuzu usa questa abilità per integrare i cuori di altre persone nel proprio corpo, prolungando la propria vita indefinitamente; egli tiene una scorta costante di cinque cuori all'interno di sé, massima quantità che può trasportare. Se uno dei cinque cuori viene distrutto, Kakuzu continua a vivere. I quattro cuori extra di Kakuzu sono associati alle quattro maschere poste sulla sua schiena, ognuna rappresentante un animale; ognuna delle maschere può formare un ammasso di fibre a sé stante, muovendosi in maniera autonoma. Quando uno dei cuori si consuma naturalmente o viene distrutto, Kakuzu può semplicemente rimpiazzarlo. La quantità di tempo per la quale Kakuzu ha continuato a sostituire i propri cuori non viene detta, ma l'affermazione di Kakuzu di aver combattutto con il Primo Hokage fa supporre che sia molto vecchio. La più potente abilità di Kakuzu sta nella manipolazione del chakra. Avendo quattro cuori in più Kakuzu è in grado di manipolare il chakra in ognuno di essi, permettendogli di utilizzare tutti i tipi di elementi in attacco. Il tipo di chakra controllato è diverso per ognuna delle quattro maschere corrispondenti ai cuori; queste maschere possono inoltre attaccare insieme combinando gli attacchi elementali.
Hidan e Kakuzu non sembrano piacersi molto, Kakuzu non sopporta il lento stile di combattimento, i rituali e i discorsi di Hidan. Hidan, a sua volta, detesta il fatto che Kakuzu combatta solo per il denaro. La ragione per cui Kakuzu ha come partner Hidan è che lo stile di attacco indiscriminato di Kakuzu rende Hidan un ottimo compagno nel combattimento, dal momento che Kakuzu non deve preoccuparsi di non colpire Hidan sfruttando la sua immortalità.
Nonostante la sua ossessiva personalità e violenta rabbia, Kakuzu è molto più cauto del suo partner, lo avverte frequentemente di non abbassare la guardia e poi lo rimprovera quando inevitabilmente lo fa. Kakuzu è anche molto più bendisposto a prendere ordini, per esempio quando Pain ordinò loro di ritirarsi dal combattimento contro Asuma e il suo team, Kakuzu obbedì immediatamente mentre Hidan protestò, nonostante la considerevole taglia sulla testa di Asuma Sarutobi. Tuttavia, sembra dimenticare lo scopo dell'Akatsuki quando è infuriato, come quando cercò di uccidere Naruto, nonostante il bisogno di Alba di catturarlo vivo.
Kakuzu è avido e sceglie i suoi obiettivi in base al profitto che ne può ricavare; il suo scopo, oltre a catturare le Forze portanti per conto di Alba, è anche quello di racimolare denaro tramite la riscossione di taglie.Ritiene che il denaro sia l'unica cosa importante nel mondo e che non gli importa se dovrà andare all'inferno perché è lì che porta il denaro. Per questa sua visione del denaro si riferisce a se stesso come il tesoriere di Alba; si vede inoltre che è aiutato nella sua opera da almeno altre due persone esterne ad Alba. Dalla sua relazione amichevole con il funzionario delle taglie, sembrerebbe che riscuota taglie piuttosto frequentemente, e lo fa anche in diverse occasioni durante le sue missioni, altra cosa che fa infuriare Hidan.
Nella loro ultima missione, Hidan e Kakuzu avevano catturato Nii Yugito, la Forza Portante del Gatto a Due Code (Nibi), ed in seguito erano entrati nel Paese del Fuoco per attaccare un monastero. Sconfitto Chiriku, il capo dei monaci, si erano diretti verso un centro di riscossione per incassare la taglia sulla testa del monaco. Qui affrontarono un team composto da Asuma Sarutobi, Shikamaru Nara, Izumo Kamizuki e Kotetsu Hagane. Durante questo scontro Asuma morì per mano di Hidan. Il Team 10, allora, con a capo Kakashi Hatake, decise di vendicare la morte del maestro.Durante il combattimento Kakuzu viene affrontato da Ino Yamanaka, Choji Akimichi e dallo stesso Kakashi, il quale riuscì a distruggere uno dei suoi cinque cuori; un altro viene colpito involontariamente dal suo compagno Hidan con uno stratagemma di Shikamaru. Successivamente arrivò in loro soccorso il Team 7, del quale si fermeranno in soccorso Yamato e Naruto Uzumaki. Naruto decide di affrontare Kakuzu da solo con il suo nuovo jutsu, lo Shuriken Rotante. Durante il primo attacco Naruto rischia la vita non riuscendo a colpirlo, viene tuttavia salvato da Kakashi e Yamato. Nel secondo attacco Naruto si fa più deciso, Kakuzu decide invece di aumentare ancora il raggio del suo attacco tramite il chakra, svelando così la sua ultima forma. Naruto si dirige insieme alle proprie copie create con la moltiplicazione del corpo verso il nemico, crea il secondo Shuriken Rotante, ma Kakuzu si rivela estremamente più veloce e agile, distrugge tutte le copie e sferra un attacco letale contro Naruto, ma si rivela anch'egli una copia: quello vero infatti, ha creato un terzo Shuriken Rotante, ingannando il nemico, sopraggiungendo quindi alle spalle del membro di Alba. Grazie alla potenza della sua nuova tecnica Naruto distrugge altri due cuori di Kakuzu, lasciandolo in fin di vita con solo un cuore. Kakashi alla fine gli dà il colpo di grazia con il suo Chidori.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://narutouni.forumattivo.com
 
Hidan-Kakuzu
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naruto Universe Forum :: Naruto's world :: Naruto News :: Organizzazione Alba-
Vai verso: